iscrizionenewslettergif
Esteri

L’Iran potrebbe arrivare alla bomba atomica in 4 mesi

Di Redazione9 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente iraniano visita i suoi impianti nucleari

Il presidente iraniano visita i suoi impianti nucleari

WASHINGTON, Usa — L’Iran potrebbe produrre abbastanza uranio arricchito per armare una bomba atomica entro due-quattro mesi. Lo sostengono gli esperti militari Usa precisando che comunque il regime degli ayatollah deve ancora superare problemi di ingegneria prima di arrivare alla costruzione dell’ordigno.

L’Iran continua a negare qualsiasi interesse nel possedere armi nucleari. Ma i timori che possa trasformare il suo programma di arricchimento dell’uranio pacifico in armi continua a crescere. Tanto che Israele ha minacciato di attaccare gli impianti nucleari iraniani prima che arrivino sulla soglia della bomba.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha detto  che “il mondo ha tempo fino alla prossima estate, al più tardi, per fermare Teheran prima che possa costruire una bomba atomica”. Secondo informazioni del Mossad, l’Iran sarebbe già pronto a passare alla “fase finale” della costruzione.

Per ora, gli esperti dell’intelligence Usa ritengono che il governo iraniano non abbia ancora preso la decisione di costruire armi nucleari anche se si sta avvicinando alla possibilità di farlo. L’Istituto per la scienza e la sicurezza Internazionale (Isis) ha fatto una netta distinzione tra la capacità di Teheran produrre il nucleo fissile di una testata nucleare, per la quale servono 25 chili di uranio arricchito,  dalle attuali scorte a disposizione.

“L’Iran avrà bisogno ancora di mesi prima di arrivare alla fabbricazione di un ordigno nucleare adatto a test sotterranei, e ancor di più per arrivare alla costruzione di una testata nucleare affidabile da montare su un missile balistico” spiega un rapporto dell’Isis.

Inoltre, sottolineano sempre gli esperti, queste fasi sarebbero facilmente individuabili da controlli della Comunità internazionale. ” Con Washington che rischia di reagire con forza a qualsiasi tentativo iraniano di arrivare davvero alla bomba, è improbabile che l’Iran corra un simile rischio nel corso del prossimo anno o giù di lì “, dice il rapporto.

La Corea: abbiamo missili per colpire gli Usa

Il test di un missile balistico nordcoreano PYONGYANG, Corea del Nord -- Peggiora lo scenario internazionale in Estremo Oriente. La Corea del ...

Romney recupera: è al pari di Obama

Mitt Romney WASHINGTON, Usa -- Le valutazioni cambiano di ora in ora. Ma una cosa è certa: ...