iscrizionenewslettergif
Esteri

Elezioni Usa: a Obama mancano 30 grandi elettori per vincere

Di Redazione8 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente uscente Barack Obama

Il presidente uscente Barack Obama

WASHINGTON, Usa — I dati favorevoli sul calo della disoccupazione negli Stati Uniti potrebbero dare al presidente uscente Barack Obama quello slancio in più che lo ricondurrebbe alla guida della Casa Bianca. Il candidato democratico, nonostante la sconfitta nel primo confronto televisivo con lo sfidante repubblicano Mitt Romney, è ancora in testa alla sfida seppur di poco.

Secondo il sito specializzato RealClearPolitics.com – che elabora una media tra tutti i principali sondaggi – a livello nazionale Obama è in testa ma il divario con l’avversario si è ridotto a soli 1,4 punti percentuali.  Molte delle rilevazioni, tuttavia,  prese non tengono ancora conto dell’effetto positivo che potrebbero avere sul presidente gli ultimi favorevoli dati sull’occupazione.

Obama ha perso terreno nei principali “swing State”, gli Stati incerti ma decisivi per la vittoria finale. In Florida (dove si assegnano 29 grandi elettori) è di nuovo testa a testa, con entrambe i candidati al 47 per cento.

In Ohio (18 grandi elettori), Obama è ancora in testa di tre punti al 49 per cento. Mentre in Virginia (13 grandi elettori) il vantaggio del presidente è quasi azzerato. In Nord Carolina (15 grandi elettori) c’é stato addirittura il sorpasso, con Romney che guida dello 0,8 per cento.

Per vincere servono 270 grandi elettori su 538. Allo stato attuale Obama – in base ai calcoli di RealClearPolitics.com – ne avrebbe in tasca già 251 contro i 181 di Romney, con i restanti 106 ancora in palio.

Obama perde il confronto tv: primo round a Romney

Il primo confronto televisivo fra Obama e Romney. Ne sono previsti 3 in tutto DENVER, Usa -- Secondo i sondaggi pubblicati praticamente in tempo reale, Mitt Romney è uscito ...

La Corea: abbiamo missili per colpire gli Usa

Il test di un missile balistico nordcoreano PYONGYANG, Corea del Nord -- Peggiora lo scenario internazionale in Estremo Oriente. La Corea del ...