iscrizionenewslettergif
Provincia

Fine settimana all’insegna della variabilità

Di Redazione5 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fine settimana variabile

Fine settimana variabile

BERGAMO — Sarò un fine settimana all’insegna della variabilità e dell’incertezza quello in arrivo. Sulla Lombardia fino a lunedì correnti occidentali con nuvolosità variabile e precipitazioni assenti o al più isolate e poco significative. Da martedì lento e graduale aumento dell’instabilità per l’avvinamento di un sistema perturbato dall’Atlantico.

PREVISIONE PER VENERDÌ 5 OTTOBRE 2012
Stato del cielo: fino al mattino su Oltrepò Pavese e bassa pianura occidentale molto nuvoloso o coperto per nubi basse, altrove poco nuvoloso con annuvolamenti su bassa pianura centro-orientale e alta pianura occidentale. Dalla tarda mattinata ovunque poco nuvoloso o velato con sviluppo di cumuli ad evoluzione diurna sui rilievi.
Precipitazioni: assenti salvo possibii occasionali molto deboli sull’Oltrepò Pavese.
Temperature: minime e massime stazionarie. In pianura minime tra 11 e 16 °C, massime tra 22 e 26 °C.
Zero termico: inizialmente a circa 3500 metri, dal mattino in salita fino a 3800 metri.
Venti: in pianura deboli variabili o calma, in montagna da deboli a moderati dai quadranti occidentali.
Altri fenomeni: possibili foschie o nebbie sparse al primo mattino sulla pianura.

PREVISIONE PER SABATO 6 OTTOBRE 2012
Stato del cielo: fino al mattino su pianura ed Appennino molto nuvoloso per nubi basse, altrove poco nuvoloso. dalla tarda mattinata ovunque poco nuvoloso con annuvolamenti sui rilievi centro-orientali.
Precipitazioni: possibili isolati piovaschi o deboli rovesci in serata sulle Alpi di confine.
Temperature: minime e massime in lieve aumento. In pianura minime intorno a 15 °C, massime intorno a 25 °C.
Zero termico: intorno a 3800 metri, in lieve abbassamento dalla sera.
Venti: in pianura deboli occidentali; in montagna da deboli a moderati occidentali, tendenti a rinforzare in quota sulle Alpi da nord dalla sera.
Altri fenomeni: possibili foschie al primo mattino sull’alta pianura.

PREVISIONE PER DOMENICA 7 OTTOBRE 2012
Stato del cielo: sulle Alpi di confine e sulle Prealpi Orientali irregolarmente nuvoloso con locali addensamenti. Altrove poco nuvoloso.
Precipitazioni: molto deboli sparse ed intermittenti sulle Alpi di confine; possibili rovesci sparsi dal pomeriggio sulle Prealpi Orientali. Neve oltre 2700 metri.
Temperature: minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve calo.
Zero termico: a circa 3100 metri.
Venti: in pianura deboli variabili, a tratti moderati settentrionali sull’alta pianura occidentale; in montagna moderati settentrionali con rinforzi sul Nordovest ed in alta quota.
Altri fenomeni: possibili foschie o nebbie sparse al primo mattino sulla pianura.
TENDENZA PER LUNEDÌ 8 E MARTEDÌ 9 OTTOBRE 2012
Lunedì al mattino molto nuvoloso o coperto sulla pianura, altrove poco nuvoloso; poi variabile. Precipitazioni assenti. Temperature in lieve calo. Venti da deboli a moderati. Martedì variabile con addensamenti su pianura e rilievi occidentali. Precipitazioni possibili molto deboli su settori occidentali ed Alpi dal pomeriggio. Temperature minime in aumento, massime in calo. Venti deboli.

Tributi Italia: 4 Comuni bergamaschi truffati

Giuseppe Saggese, amministratore di Tributi Italia BERGAMO -- Doveva riscuotere i soldi della tasse per conto dei Comuni. In realtà se ...

Frode fiscale da 112 milioni: 17 società nei guai

La Guardia di finanza BERGAMO -- La Guardia di finanza di Bergamo ha scoperto una maxi frode fiscale da ...