iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi in provetta: malformazioni in calo

Di Redazione3 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Neonato

Neonato

Il tasso di malformazioni nei bimbi nati da fecondazione assistita si sta abbassando sempre più.

Negli ultimi dieci anni la salute dei bimbi nati in provetta è sempre più assimilabile a quella dei nati in maniera ‘naturale’. Lo afferma uno studio australiano pubblicato su “Obstetrics and Gynecology”.

Le ricerche precedenti avevano riscontrato un tasso di malformazione maggiore del 34 per cento dovuto alla fecondazione assistita, ma l’uso di dosi più basse di farmaci per l’ovulazione e la diminuzione del numero di embrioni impiantati potrebbero avere giocato un ruolo fondamentale.

Gravidanza: la seconda è più facile della prima

Gravidanza La prima gravidanza, per le donne, è sempre quella più difficile. Lo rivela una ricerca ...

L’adolescenza raccontata nei film

"Bright Star" L’Associazione Nepios Onlus organizza anche quest’anno al cinema Capitol di Bergamo una rassegna sul cinema ...