iscrizionenewslettergif
Economia

Lavoro: un giovane su tre è disoccupato

Di Redazione2 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Disoccupato un giovane su tre

Disoccupato un giovane su tre

ROMA — E’ stabile la disoccupazione nel nostro paese. Lo dicono i dati diffusi dall’Istat, secondo i quali il 10,7 per cento degli italiani in età consona, non ha un lavoro.

Il numero dei disoccupati è leggermente diminuito ad agosto. Dello 0,3 per cento rispetto a luglio (-9 mila unità) probabilmente dovuto ai lavori stagionali. Su base annua infatti il numero di disoccupati è cresciuto del 30,4 per cento: ovvero 640mila persone in più hanno perso il lavoro o non l’hanno avuto.

Gli inattivi, ovvero quelli che non studiano e non lavorano, crescono ancora. Tra i 15 e i 64 anni aumentano dello 0,6 per cento (92 mila) rispetto al mese precedente. Il tasso di inattività si attesta al 36,3 per cento.

L’occupazione femminile diminuisce dello 0,7 per cento rispetto al mese precedente, ma aumenta dello 0,9 nei dodici mesi.

A preoccupare è soprattutto il tasso di disoccupazione fra i giovani. Un ragazzo su tre fra i 15 e i 24 anni è disoccupato. La percentuale ad agosto è stata del 34,5 per cento, in calo di 0,5 punti percentuali rispetto a luglio.

Marchionne: la Fiat non cerca aiuti da Italia e Ue

L'amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne PARIGI, Francia -- "Non cerchiamo aiuti né dall'Italia né dall'Unione Europea": lo ha detto l'amministratore ...

Marchionne: se avessi investito in Italia Fiat sarei fallito

Sergio Marchionne BERLINO, Germania -- Non fanno un granché bene al nostro paese le ultime dichiarazioni, peraltro ...