iscrizionenewslettergif
Bergamo

Confindustria scende in campo: investimenti per gli associati

Di Redazione2 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sede di Confindustria Bergamo

La sede di Confindustria Bergamo

BERGAMO — Confindustria Bergamo scende in campo, concretamente, per dare una mano agli imprenditori bergamaschi colpiti dalla crisi. Durante l’assemblea degli industriali in corso alla Tenaris di Dalmine, il presidente dell’associazione Sergio Mazzoleni ha annunciato che “investiremo un milione di euro come segnale concreto per aiutare i nostri associati”.

L’iniziativa fa parte dei fondi investiti direttamente da Confindustria contro la crisi economica. Mazzoleni ha annunciato anche l’attivazione, con Banca Popolare di Bergamo, di un bond di territorio che potrà attivare fino a 20 milioni di impieghi, garantendo tassi in linea con l’inflazione o addirittura dimezzati per le aziende con i rating migliori.

Insomma, Confindustria scende in campo per cercare di rimuovere gli ostacoli di un sistema ingessato e anacronistico, fatto di mancanza di competitività, di costi dell’energia troppo alti, di burocrazia asfissiante, di una riforma del lavoro che alla fine scontenta tutti.

Secondo Mazzoleni, “la complicazione amministrativa, territorio negato, costi e costumi della politica sempre più fuori controllo, credito costoso e spesso inaccessibile” stanno azzoppando il settore industriale italiano.

Atb: modifiche alle linee per la fiera Creattiva

Atb BERGAMO -- L'azienda municipalizzata dei trasporti Atb rende noto che, in occasione di “Bergamo Creattiva” ...

Ubi, i sindacati: no alla rottamazione degli impiegati

La sede della Banca Popolare di Bergamo, Gruppo Ubi BERGAMO -- "I grandi gruppi nazionali, incapaci di proporre progetti credibili per la crescita dei ...