iscrizionenewslettergif
Politica

Villa (Udc): primarie sì, ma delle idee

Di Redazione1 ottobre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Federico Villa

Federico Villa

BERGAMO — “Le primarie delle idee, per la rinascita dell’Italia dalla Lombardia”. È questo il titolo dell’iniziativa che i giovani dell’Unione di Centro lombardi hanno lanciato stamane con l’obiettivo di “raccogliere proposte e suggerimenti per l’Italia di domani, ripartendo proprio dalla Lombardia” dopo la convention nazionale di Chianciano Terme.

“Sabato 6 ottobre un gazebo nella piazza principale di tutti i capoluoghi di provincia in Lombardia è stato il collettore naturale di tutte le idee dei cittadini: per noi la politica è fatta di prossimità e ascolto” spiega il bergamasco Federico Villa – neo coordinatore regionale dei giovani centristi in Lombardia e segretario cittadino di Bergamo – che ha sottolineato in una nota “la necessità di recuperare il tempo perso e di ritornare nelle strade ad ascoltare le persone, offrendo una speranza al Paese con la loro voce e non con quella dei soliti noti, uscendo dalle sedi di partito o dalle sale conferenze dove spesso si fa solo demagogia”.

“Tutte le proposte – ha aggiunto l’esponente centrista – costituiranno un importante base programmatica che trasmetteremo ai vertici del nostro partito e che continueremo a raccogliere anche dopo questo appuntamento attraverso la nostra pagina Facebook (Giovani UDC Lombardia) e l’account di Twitter @udclombardia”.

Montezemolo scende in campo. Per Monti

Luca Cordero di Montezemolo ROMA -- Dopo tante incertezze e tira molla sulla sua discesa in campo, Luca Cordero ...

Governo dopo le elezioni: Monti si smarca

Mario Monti ROMA -- Mentre per il centro moderato del paese è l'uomo ideale alla guida del ...