iscrizionenewslettergif
Cultura

Cesare deve morire candidato all’Oscar

Di Redazione28 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cesare deve morire

Cesare deve morire

“Cesare deve morire” di Paolo e Vittorio Taviani è il candidato italiano a concorrere all’85esima edizione del Premio Oscar. Lo ha deciso la Commissione di Selezione, istituita presso l’Anica su incarico dell’Academy Award e composta da Angelo Barbagallo, Nicola Borrelli, Francesco Bruni, Martha Capello, Valerio De Paolis, Piera Detassis, Nicola Giuliano, Fulvio Lucisano e Paolo Mereghetti.

Il film dei Taviani, già premiato con l’Orso d’Oro a Berlino, ha prevalso sugli altri 9 titoli che erano entrati nella ten list dei partecipanti alla selezione iniziale. Le nomination saranno rese note dall’Academy il prossimo 10 gennaio, mentre il 24 febbraio 2013 si celebrerà la serata di premiazione.

Da oltre 10 anni un film italiano non si aggiudica la stuatuetta per il miglior film in lingua non inglese. L’ultimo ad aggiudicarselo fu nel febbraio del 1999 Roberto Benigni con ‘La vita è bella’ che gli valse anche l’Oscar per il miglior attore.

Saint-Vincent: al via la biennale d’ arte moderna

Saint Vincent E' ormai alle porte l'attesissimo Sveart-Saint Vincent European Art, il premio biennale di arte moderna ...

Scoperta la tomba della Monnalisa di Leonardo?

La Gioconda di Leonardo Da Vinci, ritratto di Monna Lisa Gherardini Una tomba multipla rinvenuta nei giorni scorsi nell'ex convento di Sant'Orsola a Firenze e che ...