iscrizionenewslettergif
Politica

Fiorito: a 50 anni avrà una pensione di 4000 euro al mese

Di Redazione27 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Franco Fiorito

Franco Fiorito

ROMA — Mentre gli italiani tirano la cinghia, il grado di povertà del paese aumenta a dismisura, la politica si ingozza di denaro. L’ultima notizia sul versante delle nefandezze compiute dalla classe dirigente di questo Paese riguarda Franco Fiorito, il protagonista degli scandali finanziari del Pdl avvenuti nel Lazio.

Ebbene tra nove anni, a soli 50 anni, Fiorito potrà incassare il vitalizio di circa quattromila euro al mese che spetta agli ex consiglieri della regione Lazio. Tutto questo grazie ad un emendamento proposto proprio dallo stesso Fiorito (che chiedeva l’indicizzazione) e approvato nel dicembre scorso in Commissione Bilancio del Consiglio regionale da Pdl, Udc, Lista Polverini e Lista Storace.

L’emendamento Fiorito incassò il parere favorevole anche dell’assessore al Bilancio, Stefano Cetica, uno dei 14 assessori esterni della giunta Polverini a percepire il vitalizio. E i tagli ai vitalizi votati dalla Regione? Entreranno in vigore solo a partire dalla prossima legislatura.

Mentre in Italia crescono lo sdegno e la repulsione per questa politica, peggiore di quella della peggiore Tangentopoli anni Novanta, visto che si parla anche di approprazione indebita di denaro pubblico, spuntano aspetti interessanti che incidono sui nervi degli italiani.

Come scrive il Giornale “la legge del Lazio del 1995 prevede come base di calcolo l’80 per cento dell’indennità parlamentare (circa 5.200 euro) più l’intera diaria (3500 euro) per un totale di quasi 9mila euro. L’importo del vitalizio poi si ottiene a seconda degli anni di consiliatura. A Fiorito, che aveva già all’attivo una legislatura prima di quella targata Polverini, spetta il 40 per cento, quindi circa quattromila euro al mese”.

Il diritto all’assegno matura a 55 anni. Ma rinunciando a una piccola percentuale si può anticipare a 50. Quindi anche Fiorito potrebbe seguire l’iter anche se la legislatura finirà in anticipo.

Crozza distrugge la Polverini in diretta (video)

Crozza distrugge la Polverini in diretta ROMA -- "Come faceva la Polverini a non sapere che i consiglieri regionali del Lazio ...

Dopo le elezioni: il premier apre a un Monti-bis

Mario Monti e Giorgio Napolitano ROMA -- Dopo Monti ancora Monti. E' questa l'ipotesi al vaglio delle forze politiche dopo ...