iscrizionenewslettergif
Bergamo

Bergamo, tre giorni di ciclismo e festa per Gimondi

Di Redazione27 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Felice Gimondi

Felice Gimondi

BERGAMO — Tutto è pronto per la tre giorni dedicata ai festeggiamenti dei 70 anni di Felice Gimondi. Alla manifestazione e alla festa per il campione bergamasco saranno presenti nomi importanti del ciclismo moderno e del recente passato.

L’appuntamento per l’iniziativa “Felice Gimondi 70° tappa” è fissato per venerdì 28 settembre 2012 presso il Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo che ospiterà la festa di compleanno alla presenza di numerosi ospiti internazionali tra ciclisti e sportivi di altre discipline, autorità politiche e sportive, giornalisti e rappresentanti di aziende partner.

Al momento un folto “gruppo” di campioni ed ex ciclisti professionisti hanno confermato la presenza, e tra questi troviamo Rudy Altig, Ercole Baldini, Marino Basso, Paolo Bettini, Ermanno Brignoli, Davide Cassani, Claudio Corti, Michele Dancelli, Giovanni Fidanza, Maurizio Fondriest, Ivan Gotti, Beppe Guerini, Mirco Gualdi, Paolo Lanfranchi, Francesco Moser, Gianni Motta, Attilio Rota, Gianluigi Stanga, Giuseppe Saronni, Marco Scarpellini , Luigi Sgarbozza, Paolo Savoldelli, Ennio Vanotti, Dino Zandegu e Mauro Zinetti , a cui si è aggiunto il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato di Rocco. Non ha fatto mancare la sua pronta adesione un coetaneo come Giacomo Agostini, da sempre legato da amicizia con Felice.

La serata sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle 20.55 sul canale digitale RAI Sport 2 con la conduzione di Alessandra De Stefano e il contributo “storico” di Beppe Conti.

E la festa continua il giorno successivo con il via del “Lombardia” dal centro di Bergamo, la competizione che Felice Gimondi vinse nel 1966 e nel 1973, quando ancora aveva l’appellativo di “gara delle foglie morte” perché collocata nel cuore dell’autunno.Il Lombardia 2012 partirà sabato mattina dal cuore della città orobica e si concluderà sul lungolago di Lecco, dopo 241 chilometri caratterizzati dallo scollinamento dei muri della Colma di Sormano e della Madonna del Ghisallo.

Infine, il trittico dedicato a Felice si concluderà domenica 30 settembre con la GimondiBike, gara internazionale di mountain bike con partenza e arrivo a Iseo. Tra le tante iniziative collaterali della competizione off-road vi è quella promossa da Bianchi, lo storico brand di biciclette legato a tanti successi di Felice Gimondi. L’azienda “celeste” sarà presente nell’area espositiva della manifestazione e offrirà la possibilità di testare già da sabato 29 il top di gamma Methanol 26″ e 29″, inclusa la nuovissima full-suspension Methanol 29FS. E il giorno della gara calerà i propri campioni del team MTB TX Active-Bianchi, con gli élite Stephane Tempier, Leonardo Paez e Tony Longo (vincitore della Gimondibike 2011) e il campione italiano U23 Gerhard Kerschbaumer.

Sciopero dei trasporti il 2 ottobre: disagi in vista

Sciopero dei trasporti martedì 2 ottobre BERGAMO -- Le società municipalizzate dei trasporti Atb e Teb comunicano che martedì 2 ottobre ...

Segreteria Cgil Bergamo: ecco i nuovi eletti

I tre nuovi eletti nella segreteria della Cgil BERGAMO -- Sono stati eletti ieri a larga maggioranza dal Comitato Direttivo della Cgil di ...