iscrizionenewslettergif
Sport

Forcellone ok, Valentino Rossi tenta il bis ad Aragon

Di Redazione26 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Valentino Rossi con la sua Ducati

Valentino Rossi con la sua Ducati

ARAGON, Spagna — Valentino Rossi e la sua Ducati ci sperano. “La gara di Aragon sarà la prima occasione per verificare se i progressi saranno confermati anche su questa pista, molto diversa da Misano”.

Sono le parole del Dottore, in vista del gran premio d’Aragona della MotoGp che si correrà nel prossimo fine settimana. Dopo il secondo posto di San Marino Rossi conta di realizzare una buona prestazione.

“Ad Aragon – spiega il pilota della Ducati – è molto importante la gestione delle gomme in piega. Nei test dopo l’ultima gara abbiamo provato un forcellone che mi è piaciuto, perchè offre un po’ più di grip a moto piegata e, di conseguenza, stressa meno le gomme”.

E le modifiche apportate alla Desmosedici potrebbero far bene anche a Nicky Hayden, ancora alle prese con l’infortunio alla mano di Indianapolis. “Aragon è una pista divertente – ha detto l’americano – mi piacciono i tracciati che hanno dislivelli diversi e questa sicuramente ha diversi up and down. Ci sono anche alcuni punti ciechi che la rendono tecnicamente impegnativa oltre a sezioni dove si può sorpassare”.

Grande Fiorentina, ma la Juve resiste: al Franchi 0-0

Una fase di Fiorentina-Juventus FIRENZE -- Il clima, al Franchi, è di quelli pesanti, con l'allenatore Antonio Conte scortato ...

Giro di Lombardia: Contador a caccia di Gilbert

Alberto Contador BERGAMO -- Il campione ci sarà. Il ciclista spagnolo Aberto Contador ha confermato che correrà ...