iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Bimbi e antibiotici: a rischio l’intestino

Di Redazione26 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Salute dei bambini

Salute dei bambini

L’ utilizzo eccessivo di antibiotici durante l’ infanzia puo’ portare all’ aumento delle malattie croniche intestinali. Lo rivela uno studio condotto presso il Seattle Children’s Hospital’s e pubblicato sulla rivista “Pediatrics”.

È stato stimato che negli ultimi dieci anni il tasso di malattie infiammatorie intestinali come morbo di Crohn e colite ulcerosa e’ aumentato in modo vistoso e che i bambini trattati con antibiotici prima del compimento del primo anno di età si sono rivelati 5 volte più predisposti degli altri a sviluppare malattie infiammatorie intestinali.

L’assunzione di antibiotici dopo il primo anno e nell’adolescenza aumenta sempre il rischio di sviluppare tali patologie e il rischio maggiore si registra quando la somministrazione si realizza prima dell’anno di età.

Pipì a letto: tutti i rimedi

Incontinenza in età scolare Un bimbo su 10 in eta' scolare fa la pipi' a letto. E l'incontinenza urinaria ...

Pediatri: no agli energy drink, troppa caffeina

Salute dei bambini I pediatri dicono no agli energy-drink. In queste bevande infatti il contenuto in caffeina e' ...