iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Iran pronto a lanciare un attacco preventivo contro Israele

Di Redazione24 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un missile iraniano Shahab

Un missile iraniano Shahab

TEHERAN, Iran — “L’Iran potrebbe lanciare un attacco preventivo contro Israele se lo Stato ebraico si preparerà ad attaccare i siti nucleari iraniani”. Lo ha detto il comandante delle Guardie della rivoluzione iraniana alla tv di Stato.

“Se Israele attacca l’Iran sarà la Terza guerra mondiale”. Le ultime, minacciosissime dichiarazioni arrivano dal comandante dei Guardiani della rivoluzione, il generale iraniano Amir Ali Haajizadeh. Secondo il generale, un eventuale attacco di Israele contro l’Iran scatenerebbe “il terzo conflitto mondiale”.

Al monito sono seguite minacce più concrete. “Qualora gli iraniani percepissero che l’attacco israeliano è imminente – ha detto il generale alla tv – è possibile un attacco preventivo da parte nostra. Ma noi non vogliamo questo per il momento”.

Il comandante dei pasdaran ha previsto che la guerra di Israele contro l’Iran “finirà per arrivare”. I Guardiani della rivoluzione si dicono pronti a riversare su Israele e le basi americane del Golfo una pioggia di fuoco.

Dalla loro parte gli iraniani dicono di disporre di migliaia di ordigni da impiegare a tale scopo, fra cui lo Shahab-3, un missile balistico con una gittata di 2000 chilometri in grado di colpire sia lo Stato ebraico sia le basi Usa in Afghanistan, Bahrain, Kuwait e Arabia Saudita.

Valanga travolge gli alpinisti: 9 morti, molti dispersi

Gli elicotteri recuperano i superstiti KATHMANDU, Nepal -- Almeno nove alpinisti sono rimasti uccise e molti sono i dispersi in ...

Giappone: navi cinesi rientrano dalle isole contese

Le isole Senkaku, contese fra Giappone e Cina TOKIO, Giappone -- Si va stemperando la tensione fra Giappone e Cina per la contesa ...