iscrizionenewslettergif
Italia

Eurostar travolge un tir: un morto, 4 feriti

Di Redazione24 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'Eurostar coinvolto nell'incidente

L’Eurostar coinvolto nell’incidente

BRINDISI — Incidente ferroviario questo pomeriggio a Cisterino, in provincia di Brindisi. Un Eurostar “Freccia d’argento”, partito da Roma e diretto a Lecce, ha travolto un tir fermo sui binari di un passaggio a livello. Il macchinista del treno è morto e altri quattro passeggeri sono rimasti gravemente feriti.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 13.30 tra Pozzo Faceto e Torre Canne, alla periferia di Cisternino. Stando alla prima ricostruzione dei fatti, un tir ha superato le sbarre di sicurezza mentre erano in chiusura, rimanendo bloccato sulle rotaie.

Il conducente del mezzo pesante, uno straniero, si è messo in salvo e nelle prossime ore verrà interrogato dai magistrati. Il macchinista dell’Eurostar in arrivo non ha potuto fare nulla per evitare lo scontro.

Il Freccia d’argento è deragliato. Sul posto sono intervenute almeno quattro ambulanze del 118 e la Polizia ferroviaria. Due feriti sono stati ricoverati all’ospedale di Ostuni. Altri due in quello di Fasano. Gli altri passeggeri sono stati portati alla stazione di Cisternino con un pullman.

Mangiano torta all’hashish: 4 ragazze intossicate

Micidiale torta all'hashish FIRENZE -- Quella festa, a dir poco particolare, è costata decisamente cara a quattro ragazzine ...

Gabbiani nel motore: atterraggio d’emergenza per volo British

L'aereo della British Airways GENOVA -- In gergo tecnico lo chiamano "bird strike". In pratica è il ben più ...