iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Inventa rapina per comprare la maglia dell’Inter

Di Redazione21 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La maglietta di Julio Cesar

La maglietta di Julio Cesar

PIACENZA — Ha del paradossale la storia che andiamo a raccontarvi, accaduta ieri nel Piacentino. Non voleva confessare alla moglie di aver speso tutti i soldi che aveva in tasca per una maglietta e una felpa del portiere dell’Inter Julio Cesar. E così si è inventato una rapina.

Protagonista dell’assurda vicenda un cinquantenne di Piacenza. L’uomo si è rivolto ai carabinieri dopo aver simulato un finta rapina a mano armata da parte di un non ben precisato malvivente.

Ebbene, messo alle strette dai carabinieri ha confessato: “Per la maglia di Julio Cesar e per la felpa dell’Inter ho speso 160 euro e non potevo dirlo a mia moglie. Così sono venuto da voi per denunciare di essere stato rapinato”. Chissà che è successo quando è tornato a casa…

Rumors: Apple prepara il lancio dell’iPad mini

Il presunto iPad mini NEW YORK, Usa -- Piovono indiscrezioni e rumors sulla possibilità che Apple lanci, nel breve ...

Scoperta fabbrica di false Hogan: 7 arresti

La Guardia di finanza CASERTA -- Una fabbrica di false Hogan. La Guardia di finanza di Napoli ha scoperto ...