iscrizionenewslettergif
Bergamo

Tutto pronto: domenica si corre la Strabergamo

Di Redazione20 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Strabergamo

La Strabergamo

BERGAMO — L’attesa sta per finire. Al via della 36esima edizione della Strabergamo mancano pochi giorni e gli organizzatori stanno un’edizione da record. Come quella di due anni fa, quando furono più di 8.011 i bergamaschi, ma non solo, che parteciparono alla marcia non competitiva.

La Strabergamo compie quest’anno 36 anni. Una manifestazione che nel corso delle diverse edizioni ha saputo coinvolgere centinaia di migliaia di appassionati sportivi che dal 1973, anno della prima edizione, si sono ritrovati a correre o passeggiare per le vie della città alta e bassa.

Persone di tutte le età: adulti, bambini, ragazzi, nonni e genitori. E ancora appassionati sportivi o semplici amanti dell’attività all’aria aperta.

Quest’anno importante novità per i partecipanti: invece dei due consueti percorsi da 6 e 12 km, ci sarà infatti la possibilità per i più “temerari” di cimentarsi anche nel percorso di 18 km.

L’inaugurazione della speciale tre giorni dedicata alla kermesse si terrà nel pomeriggio di venerdì 21 settembre con l’apertura di un Villaggio interamente dedicato ai bambini con giochi gonfiabili e intrattenimenti gratuiti.

Sabato 22 settembre il Villaggio aprirà alle ore 10,30. Dalle ore 15 alle ore 21, sempre in collaborazione con i centri Sportpiù, saranno organizzate esibizioni di Boot Camp, Joy Walk e Aerostyle/Danza. A partire dalle ore 16 verrà offerto a grandi e piccini l’ormai consueto Merendone a base di pane e nutella.

Ma le novità non finiscono qui perché a partire dalle ore 17 di sabato prenderà il via il 2° Trofeo “Le Due Torri/Coldiretti” durante il quale i partecipanti si sfideranno per dimostrare la propria abilità alla guida di trattori. Un’idea originale e divertente inaugurata lo scorso anno che appassionerà e coinvolgerà nuovamente il pubblico bergamasco.

La giornata di domenica 23 settembre, invece, sarà interamente dedicata alla Strabergamo. Alle ore 7,30 si terrà la SS. Messa inaugurale celebrata all’aperto sul Sentierone. Alle ore 9,00 tutti pronti dietro il nastro di partenza per il via ufficiale della 36ª edizione della kermesse, il cui serpentone si riverserà tra le vie cittadine.

Lungo il percorso funzioneranno come sempre un servizio di Pronto Soccorso e tre punti ristoro in cui, oltre a dissetarsi, sarà attivo un servizio anche animazione, intrattenimento per i più piccoli e trucca bimbi.

A fine gara a tutti i partecipanti verrà consegnato il “Sacco Gara”, contenente generi alimentari per rifocillarsi dopo la camminata. Le iscrizioni alla 36ª Strabergamo saranno accettate fino a domenica mattina presso il “Punto Iscrizioni” allestito a partire dalla mattinata di sabato 22 sul Sentierone.

Al momento dell’iscrizione verrà consegnata la maglietta che dovrà essere indossata durante la manifestazione per avere diritto alla copertura assicurativa, al ristoro e al ritiro dei premi della lotteria.

E’ bergamasca la poltrona del Papa

La poltrona consegnata al Papa BERGAMO -- E’ stata consegnata ieri al Papa, durante l’udienza settimanale del mercoledì, SeatingGo, la ...

I sindacati denunciano: ridotti i servizi per alunni disabili

Alunni in classe BERGAMO -- "Il Comune lamenta il fatto che per l’assistenza agli alunni disabili delle scuole ...