iscrizionenewslettergif
Salute

Tecnologia ‘smart’ fa sentire l’uomo incompetente

Di Redazione19 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Coppia con smart phone

Coppia con smart phone

I dispositivi digitali non fanno bene al cervello e fanno aumentare il potenziale di disconnessione tra occhi, mano e macchina.

A studiare gli effetti sulla ‘materia grigia’ della moltitudine di dispositivi digitali e’ il neuroscienziato cognitivo Ross Cunnington dell’Universita’ del Queensland, in Australia.

Di conseguenza, spiega l’esperto, le tecnologie ‘smart’ ci fanno sentire sempre più incompetenti. E con ogni nuova ondata di dispositivi digitali in commercio, aumenta il potenziale di disconnessione fra mano, occhi e macchina.

Mieloma multiplo: scoperto un nuovo farmaco

Ricerca medica Uno studio dell'Università Karolinska di Stoccolma rivela che un farmaco già in uso per altri ...

Irregolarità del ciclo: un aiuto dalla natura

Salute femminile Per molte donne il ciclo mestruale e' spesso irregolare, talvolta salta per lunghi periodi e ...