iscrizionenewslettergif
Valseriana

Rifugio Coca, il 30 settembre intitolato a Mario Merelli

Di Redazione17 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una splendida immagine di Mario Merelli

Una splendida immagine di Mario Merelli

VALBONDIONE — Dopo l’annuncio, verrà intitolato a Mario Merelli, l’alpinista bergamasco tragicamente il 18 gennaio scorso durante un’escursione insieme all’amico Paolo Valoti, il rifugio Coca.

I due si erano fermati al Coca prima di tentare la salita del pizzo Scais su cui Merelli ha perso la vita. Per questo il consiglio direttivo del Cai di Bergamo ha deciso di intitolargli il rifugio che si trova a 1.892 mentre d’altezza sulle Orobie. D’ora in poi si chiamerà “Rifugio Mario Merelli al Coca”.

La cerimonia ufficiale si terrà il 30 settembre prossimo, ultima domenica del mese, con qualsiasi condizione di tempo. Con situazioni meteo molto avverse la manifestazione sarà al Palamonti.

Il rito verrà celebrato alle 11. Alle 11-30 seguirà la messa con monsignor Mansueto Callioni, legato a Merelli da grande amicizia. Infine, alle 12,30, pranzo al rifugio.

Per rilanciare le Orobie servono nuove idee

Continua il dibattito sul futuro del turismo sulle Orobie CASTIONE DELLA PRESOLANA -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte di una lettrice circa ...

Lizzola, a pagare il prezzo dell’immobilismo è la gente

Lizzola BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore riguardante l'aspra polemica sul comprensorio ...