iscrizionenewslettergif
Bergamo

La benzina trascina l’inflazione: a Bergamo + 0,7 per cento

Di Redazione14 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La benzina

La benzina

BERGAMO — Nonostante la crisi i prezzi continuano ad aumentare. Nel mese di agosto, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), a Bergamo, risulta in aumento dello 0,7 per cento rispetto al mese precedente. Il tasso tendenziale (la variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente), si attesta a +3,4 per cento in aumento rispetto al 3,1 registrato il mese scorso.

La variazione più marcata si registra nella spesa dei “Trasporti” per gli aumenti di carburanti, trasporti ferroviari, aerei e marittimi. Crescono anche “Ricreazione, spettacolo e cultura”, prodotti per animali domestici, servizi ricreativi, abbonamenti canone radio e tv, narrativa, pacchetti vacanza nazionali e internazionali.

Calano invece in calo macchine fotografiche, videocamere, accessori, supporti con registrazioni di suoni, immagini e video, giochi e hobby, servizi di rilegatura e E-book download, giornali, riviste, periodici e articoli di cartoleria.

In salita anche i “Servizi ricettivi e di ristorazione” ovvero, gastronomia, villaggi vacanze, campeggi, ostelli e gli alberghi. Lieve aumento anche per gli alimentari.

Problemi al volante: Nissan richiama 51mila Qashqai

Una Nissan Qashqai BERGAMO -- La casa automobilistica Nissan si prepara a richiamare 51mila vetture in tutta Europa, ...

Weekend con sole e temperature gradevoli in Bergamasca

Bel tempo nel fine settimana a Bergamo BERGAMO -- Sarà un fine settimana decisamente bello quello in arrivo, con temperature tanto gradevoli ...