iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta: torna Peluso, Schelotto ancora in forse

Di Redazione13 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Federico Peluso ieri a Zingonia (foto courtesy Atalanta.it)

Federico Peluso ieri a Zingonia (foto courtesy Atalanta.it)

BERGAMO — Massima concentrazione. Oggi, come di consueto, allenamento a porte chiuse per l’Atalanta in vista della prossima partita di campionato contro il Milan.

La squadra di Colantuono ieri ha giocato una partitella contro la Primavera sotto una pioggia battente. Il mister sembra avere già le idee chiare sulla formazione da schierare a San Siro, anche se per l’eventuale recupero di Schelotto si dovrà attendere l’ultimo istante.

Ieri il giocatore si è allenato a parte. Ha corso molto e sembra aver recuperato parte della forma. Tuttavia il suo impiego sabato a Milano non è certo.

Quanto al resto del gruppo, è probabile che Colantuono schieri Lucchini al posto di Stendardo. Mentre, dopo gli impegni con la Nazionale di Prandelli, è rientrato anche Federico Peluso autore di una rete contro Malta.

Intanto anche il Milan si avvicina all’anticipo di sabato con l’Atalanta pensando alla formazione. Accanto a Pazzini, giocherà uno fra Bojan ed El Shaarawy. Entrambi sono parsi tonici nell’allenamento di mercoledì. Nessuna novità dall’infermeria: Muntari, Pato e Robinho si sono dedicati alla corsa, Montolivo ha lavorato in palestra e potrebbe recuperare per la Champions. Anche a Milanello si sono rivisti tutti i nazionali tranne Zapata e Yepes.

Conte: udienza del Tribunale dello sport il 21 settembre

Antonio Conte ROMA -- L'appuntamento è per il 21 settembre prossimo. In quella data l'allenatore della Juventus ...

Scommesse: il conto segreto in Svizzera non è di Doni

Cristiano Doni stavolta non c'entra nulla BERGAMO -- "Non mi risulta ma non si sa mai". Persino l'avvocato Salvatore Pino, legale ...