iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Italia-Malta finisce 2-0. In rete l’atalantino Peluso

Di Redazione12 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una fase di Italia-Malta

Una fase di Italia-Malta

MODENA — Con due gol di Mattia Destro e dell’atalantino Federico Peluso, davanti al pubblico dello stadio Braglia di Modena, l’Italia vince la seconda partita di qualificazione ai Mondiali 2014, girone B.

La squadra di Cesare Prandelli non è parsa brillante come al solito. Gli azzurri sono passati in vantaggio dopo cinque minuti poi hanno amministrato la partita giocando in maniera lenta e spesso confusionaria contro la piccola formazione maltese. Dopodiché sono state poche le occasioni da gol per i vicecampioni d’Europa.

La manovra a centrocampo è stata lenta a macchinosa. Assenti gioco e idee. Complice un Pirlo in serata decisamente negativa, agli attaccanti sono arrivate poche palle giocabili sia nel primo che nel secondo tempo.

Nemmeno l’inserimento di Pazzini al 69esimo cambia le sorti della partita. L’attaccante del Milan non viene servito a dovere e a quel punto trovare la via della rete diventa impossibile. Quando la partita sembra ormai finita, arriva la rete di Peluso. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’atalantino è abile a colpire di testa sorprendendo il distratto portiere avversario.

La squadra di Prandelli conquista così tre punti del girone, dopo il pareggio ottenuto a Sofia, contro la Bulgaria, venerdì scorso.

Djokovic battuto: Andy Murray vince gli Us Open

Andy Murray vince gli Us Open 2012 NEW YORK, Usa -- Con una partita durata quasi cinque ore il tennista Andy Murray ...

L’Atalanta verso a sfida di San Siro: Schelotto in forse

Schelotto in forse per la partita con il Milan BERGAMO -- La speranza c'è ma è ancora in forse la presenza dell'atalantino Ezequiel Schelotto ...