iscrizionenewslettergif
Salute

Mammografia dannosa prima dei 40 anni

Di Redazione11 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una mammografia

Una mammografia

La mammografia, ovvero l’esame che permette di scoprire con largo anticipo la formazione di un tumore al seno, può essere in certi casi dannoso per la salute. Lo afferma uno studio riportato dal British Medical Journal. 

La ricerca è stata condotta dai ricercatori dell’Istituto nazionale sul Cancro di Amsterdam e rivela che il fattore fondamentale è l’età in cui ci si sottopone all’esame: infatti, i rischi di un’esposizione alle radiazione della mammografia risultano superiori del 43 per cento sotto i 30 anni.

L’incidenza del rischio aumenta notevolmente in giovane età. Sotto i 20 anni si sale al 63 per cento. Occorre allora, salvo diverse indicazioni del medico, sottoporsi alla mammografia al compimento dei 40 anni.

Parkinson: una speranza dalle cellule della pelle

Ricerca medica Importante scoperta nell'ambito della fecondazione in vitro. Le cellule della pelle sono state infatti trasformate ...

Tutti i rischi delle diete dei vip

Diete pericolose Seguire le diete delle celebrità può essere pericoloso. Nonostante abbia fatto scalpore la notizia che ...