iscrizionenewslettergif
Poesie

“La rosa bianca” di Attilio Bertolucci

Di Redazione11 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Coglierò per te
l’ultima rosa del giardino,
la rosa bianca che fiorisce
nelle prime nebbie.
Le avide api l’hanno visitata
sino a ieri,
ma è ancora così dolce
che fa tremare.
È un ritratto di te a trent’anni.
Un po’ smemorata, come tu sarai allora.

“Il garzone con la carriola” di Umberto Saba

315954094_7a3da428f0 È bene ritrovare in noi gli amori perduti, conciliare in noi l'offesa; ma se la vita all'interno ...

“Dammi il mio giorno” di Salvatore Quasimodo

Donald_Flather_original_painting_Copper_Island_Night_Scene_SH4a Dammi il mio giorno; ch'io mi cerchi ancora un volto d'anni sopito che un cavo d'acque riporti in trasparenza, e ...