iscrizionenewslettergif
Cinema

Festival di Venezia: trionfa Kim Ki-Duk

Di Redazione11 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Kim Ki-duk vince il Leone d'oro a Venezia

Kim Ki-duk vince il Leone d’oro a Venezia

Si è conclusa ieri la 69esima edizione del Festival di Venezia. A trionfare è stato il regista coreano Kim ki-Duk con “La pietà” che si è aggiudicato il Leone d’oro.

Ecco tutti i vincitori della kermesse cinematografica veneziana: Leone d’argento per la migliore regia a Paul Thomas Anderson per “The master”; Premio speciale della giuria a Ulrich Seidl per “Paradies: Glaube”; Coppa Volpi per il miglior attore a pari merito a Joaquin Phoenix e Philippe Seymour Hoffman sempre per “The Master” di Anderson. Coppa Volpi, invece, per l’isreaelina Hadas Yaron per Fill the Void diretto dalla connazionale Rama Burshtein.

Delusione e amarezza per l’italia che sperava nel film di Bellocchio, Bella addormentata. Il premio “Mastroianni” a Fabrizio Falco. Il premio per la miglior sceneggiatura è stato dato a Oliver Assayas per Apre’s Mai. 

Per la sezione Orizzonti la giuria, capitanata dall’attore italiano Pierfrancesco Favino, ha assegnato il premio per il miglior film a Three Sister di Wang Bing. Il premio Speciale invece è stato assegnato a  “Tango Libre” di Fre’de’ric Fonteyne. 

Il miglior cortometraggio Youtube è andato a “Invitation Yoo Min-Young”. La giuria, presieduta dal regista Shekhar Kapur, ha assegnato il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” a Kuf del turco Ali Aydin.

Baci saffici infiammano il Lido di Venezia

Baci saffici a Venezia Baci saffici appassionati hanno scaldato l'atmosfera del Lido di Venezia dove invece un lagido Robert ...

Kristen Stewart mozzafiato al red carpet di Toronto

Kristen Stewart Red carpet al Toronto Film Festival per Kristen Stewart, in occasione della premiere del film ...