iscrizionenewslettergif
Provincia

Stazioni sciistiche: recuperiamo l’Orobie Skipass

Di Redazione10 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sciare in Valseriana

Sciare in Valseriana

Buongiorno,
in questo periodo dell’anno le località sciistiche orobiche, uscite, peraltro, da una difficile stagione invernale, stanno ponendo in essere campagne promozionali di prevendita degli stagionali.

Questo momento è assai importante per le nostre località sciistiche perchè iniziano a saggiare l’entusiasmo degli sciatori orobici raccogliendo importanti risorse utili ad organizzare la stagione e ad apportare migliorie alle piste ed alle strutture che ivi insistono.

Sui media è in corso una battaglia in merito al rispetto della natura che, seppur legittima, credo rischi di inficiare gli sforzi degli operatori del settore anche per quanto riguuarda la campagna di prevendita.

Credo che questo clima possa essere stemperato grazie all’impegno dei media che, questa è la richiesta, possano dare voce, magari con un servizio reportage alle varie e distinte iniziativve che le stazioni sciistiche brembane, seriane e scalvine stanno orgnanizzando in tema di offerta commerciaale e di innovazione del demanio sciabile.

Credo che tale richiesta posa portare l’attenzione di molte famiglie e consumatori a riflettere su un eventuale acquisto dello stagionale ma anche se non fosse terrebbe viva l’attenzione sulle nostre località sciistiche bisognose di attenzione.

Fra l’altro il tema che potrebbe fare da collante è: Orobie Skipass, un prodotto eccezionale che sembra essere caduto nel dimenticatoio e che, invece, in questo momento di crisi economica potrebbe riaccendere l’attenzione sul comprensorio orobico.

Purtroppo sappiamo bene che invidie e gelosie non permetteranno la valorizzazione di questo prodotto che potrebbe essere esteso alle località brembane ma, credo, valga la pena sollevare un dibattito, su questo prodotto che, senza muovere uno scavatore unificherebbe le stazioni orobiche con buona pace degli ambientalisti sempre pronti a sparare sulle iniziative turistiche orovbiche.

Grazie per l’attenzione.

Elisa Bigoni

Scuola, differenza di vedute fra i sindacati

Una scuola bergamasca BERGAMO -- "A fronte di un aumento di 12.000 alunni in Regione (2.000 in provincia ...

Bello fino a martedì, poi arrivano i temporali

Temporali in arrivo mercoledì BERGAMO -- Caldo e bel tempo fino a martedì, poi dal mercoledì arriveranno i temporali. ...