iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Aumentano i tumori legati alla gravidanza

Di Redazione10 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gravidanza e tumori

Gravidanza e tumori

I tumori legati alla gravidanza stanno sempre più aumentando. Lo afferma uno studio australiano pubblicato dalla rivista ‘Bjog: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology’.

Lo studio ha analizzato i dati di piu’ di un milione e trecentomila gravidanze avvenute nella regione del New South Wales tra il 1994 e il 2008: i ricercatori hanno verificato la presenza di 1.798 casi di cancro diagnosticati durante la gestazione o entro dodici mesi dal parto, soprattutto melanoma e tumore al seno.

L’incidenza di questi tumori è passata da 112,3 a 191,5 casi ogni 100mila gravidanze, e solo il 15 per cento di questo aumento è spiegato dall’accresciuta età media delle puerpere: “Durante la gravidanza s’interagisce di più con il servizio sanitario – spiegano gli autori, dell’Università di Sidney – questo puo’ contribuire a una incidenza più alta dei tumori”.

Ritorno a scuola: allarme pidocchi

Pidocchi Si ritorna a scuola e con essa la paura di malattie infettive e diffusive. Tra ...

Scuola materna: in crisi un bimbo su 5

Una scuola materna Il debutto alla materna è ormai realtà per i bimbi dai 3 ai 5 anni ...