iscrizionenewslettergif
Esteri

Sesso con un alunno di 12 anni: insegnante condannata

Di Redazione6 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sesso con un alunno di 12 anni, professoressa condannata

Sesso con un alunno di 12 anni, professoressa condannata

PARIGI, Francia — Ha fatto sesso con un suo alunno di 12 anni. Per questo una insegnante francese di 39 anni è stata condannata a sei mesi di carcere e a una multa di 6.000 euro per “violenza sessuale su minore”.

Secondo le indagini della Gendarmerie, la donna fra il 2007 e il 2009 ha avuto una relazione sessuale con un ragazzino di 12 anni quando quest’ultimo frequentava la scuola privata Nazareth de Chavagne-en-Paillers, nella Loira. In Francia la maturità sessuale è fissata a 15 anni.

La donna, cattolica integralista, sposata e madre di cinque figli, non potrà inoltre più esercitare una professione che implichi il contatto con i bambini.

Secondo quanto raccontato dalla donna, quello con il ragazzino era un “amore cieco”. “Credevo davvero che mi amasse”, si è giustificata la maestra davanti al tribunale spiegando “il peccato mortale che la torturava”.

Proprio il senso di colpa l’ha indotta a confessare a un prete il reato e a incontrare la famiglia della vittima nel 2011. Il suo legale ha spiegato che l’insegnante si è consegnata alla giustizia perché “voleva assumersi la sua responsabilità penale e morale”.

Violentissimo sisma in Costarica: danni pesanti (video)

Il terremoto in Costarica SAN JOSE', Costarica -- Sono state ore di terrore quelle vissute ieri pomeriggio sulla costa ...

C’è un dirottatore sull’aereo: ma la chiamata è uno scherzo

L'aereo della Us Airways perquisito dagli esperti della sicurezza PHILADELPHIA, Usa -- Si è temuto il peggio su un aereo di linea della Us ...