iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Primo Piano

Francia, incidente in una centrale nucleare

Di Redazione6 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La centrale atomica di Fessenheim

La centrale atomica di Fessenheim

STRASBURGO, Francia — Incidente ieri pomeriggio a una centrale nucleare francese. Due persone sono rimaste ferite mentre stavano utilizzando erroneamente un prodotto chimico.

L’incidente è avvenuto nell’impianto nucleare più vecchio di Francia: quello di Fessenheim, nella regione di Strasburgo, al confine con la Germania.

Secondo quanto riferito da Edf, l’azienda che gestisce gli impianti nucleari francesi, l’incidente è stato risolto. “Due persone sono rimaste leggermente ustionate nonostante l’uso di guanti”, ha detto un portavoce del gruppo energetico francese.

L’incidente è avvenuto durante la manipolazione di perossido di idrogeno, ovvero acqua ossigenata. “Non è stato un incendio”, ha confermato la prefettura locale, secondo la quale “c’é stata una fuga di vapore di acqua ossigenata prodotta dopo che in un serbatoio è stato iniettato perossido che ha reagito con l’acqua”. Una cinquantina di pompieri sono stati inviati sul posto.

L’incidente della centrale di Fessenheim, nell’est della Francia, non ha interessato la “sicurezza nucleare” dell’impianto ha ribadito il ministero dell’Ecologia.

Convention democratica: Michelle Obama racconta il marito

Michelle Obama alla convention democratica CHARLOTTE, Usa -- Sceglie la strada dell'intimità Michelle Obama per aprire la convention democratica che ...

Obama chiama l’America a una “scelta epocale”

Barack Obama CHARLOTTE, Usa -- "Gli elettori si troveranno davanti alla scelta più chiara di sempre di ...