iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Si perde in mare: Russell Crowe salvato dalla Guardia costiera

Di Redazione4 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Russell Crowe

Russell Crowe

NEW YORK, Usa — Sono stati momenti decisamente difficili per l’attore neozelandese Russell Crowe. L’eroe di “Master and Commander” è stato salvato in mare dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti.

Sabato Crowe è uscito in mare, in kayak, insieme all’amico e personal trainer Chris Feather dal porto di Cold Spring, al largo di Long Island. Ma i due hanno perso l’orientamento.

I due malcapitato si sono ritrovati nei pressi della baia di Huntington, a circa sedici chilometri di distanza dal luogo di partenza. Solamente grazie all’intervento della Guardia Costiera che pattugliava la zona, Crowe e l’amico sono stati messi in salvo.

L’attore è attualmente impegnato a Long Island nelle riprese del film biblico “Noè”. Speriamo che non gli facciano guidare l’arca…

Virus letale dai roditori: allarme al parco di Yosemite

Le cabine dello Yosemite Park YOSEMITE PARK, Usa -- Sta destando forte allarme l'epidemia di Hantavirus che ha colpito diverse ...

Convention democratica: Michelle Obama racconta il marito

Michelle Obama alla convention democratica CHARLOTTE, Usa -- Sceglie la strada dell'intimità Michelle Obama per aprire la convention democratica che ...