iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza over 30: endometrio più protetto

Di Redazione4 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gravidanza

Gravidanza

Le donne che partoriscono dopo i 30 anni hanno un minore rischio di tumore dell’endometrio. La notizia arriva da una ricerca pubblicata dall’ “American Journal of Epidemiology”.

Stando ai dati emersi dallo studio, la protezione dal cancro aumenta all’aumentare dell’età della mamma: infatti il rischio inizia a decrescere dopo i 30 anni di circa il 13 per cento ogni 5 anni, fino al 44 per cento in caso di parto dopo i 40 anni. “Abbiamo scoperto che la protezione continua per molti anni, e rimane anche superati i 70 – scrivono gli autori -, la diminuzione del rischio è comune a entrambi i tipi di tumore, quello dovuto all’esposizione agli estrogeni, più comune, e quello più raro e aggressivo indipendente dagli ormoni”.

Come spiega Mario Sideri, direttore dell’Unità di Ginecologia Preventiva presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, “Il tumore dell’endometrio è frequente nei Paesi occidentali, il primo per frequenza tra i tumori ginecologici (endometrio, ovaio/tuba, cervice uterina, vulva, vagina) ma ha una mortalità bassa. Non è necessario uno screening nelle donne asintomatiche, neppure nelle popolazioni ad alto rischio. Quindi da un punto di vista pratico, questa informazione rimane più una curiosità che un dato di interesse per le donne. Da un punto di vista speculativo non è neppure ben chiaro quale sia il meccanismo biologico che sta alla base dell’effetto protettivo della gravidanza in età “avanzata”; gli autori fanno alcune ipotesi. Certamente si sa che il ciclo mestruale è protettivo. Quindi una delle ipotesi è che gli ormoni della gravidanza esercitino un effetto favorevole”.

Allattamento al seno solo per 3 mamme su 10

allattamento In Italia poche donne allattano al seno. Stando ai dati pervenuti, solamente il 39 per ...

Ritorno a scuola: i 10 consigli dei pediatri

Ritorno a scuola "Un anno scolastico in salute e, grazie alle informazioni che ci arrivano dalla cronobiologia, a ...