iscrizionenewslettergif
Italia

Scossa di terremoto sull’Appennino Tosco-emiliano

Di Redazione3 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La zona del terremoto

La zona del terremoto

AREZZO — Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.8 della scale Richter è stata registrata questa notte, alle 0o.48, fra le province d Rimini, Forlì, Cesena e Arezzo. Il movimento tellurico è stato chiaramente percepito dalla popolazione.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) l’epicentro della scossa si trovava fra le località di Casteldelci (Rn), Verghereto (Fc) e Badia Tebalda (Ar).

Dalle verifiche effettuate dalla Protezione Civile non risultano al momento danni a persone o cose.

Il maltempo non molla: oggi forti temporali al Centro-Nord

Previsto forte maltempo anche per oggi MILANO -- Sarà il giorno più lungo per l'ondata di maltempo che sta investendo l'Italia. ...

Lite in camera da letto: 44enne accoltella il compagno

Il coltello usato per il ferimento REGGIO CALABRIA -- La lite in camera da letto si è trasformata in tragedia. Una ...