iscrizionenewslettergif
Valseriana

Dramma ad Oneta: bimbo di 5 mesi ucciso dalla “morte bianca”

Di Redazione3 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Dramma ad Oneta

Dramma ad Oneta

ONETA — Tragedia a Oneta, in Val del Riso, trasversale della Valseriana. Un bimbo di 5 mesi è morto nel sonno nella notte tra sabato e domenica. Ad accorgersi del dramma i genitori del piccolo, deceduto mentre stava riposando in un camper.

La famiglia, di origine svizzera, era a Oneta per seguire il trofeo motociclistico Duci. Secondo i medici accorsi sul posto con un’ambulanza si tratterebbe di una cosiddetta “morte bianca” (o morte in culla, definita Sids – Sudden Infant Death Syndrome), che colpisce inspiegabilmente i bambini al primo anno di vita.

Il dramma intorno alla mezzanotte. I genitori hanno notato che il piccolo respirava a fatica durante il sonno. Subito hanno chiamato il 118. I medici hanno dato ai genitori le prime istruzioni, nel frattempo sul posto veniva inviata di gran carriera un’ambulanza.

Inutili si sono rivelati tutti i tentativi di soccorso. Il piccolo è stato portato all’ospedale di Piario dove è stato constatato il decesso.

Orobie: ma quale tipo di turismo vogliamo?

La Presolana Gentile redazione, è di questi giorni la bruciante polemica in merito alla gestione di alcuni ...

Temperature giù di 20 gradi: neve in cima alla Presolana

Le cime della Presolana spruzzate di neve CASTIONE DELLA PRESOLANA -- Nel giro di 24 ore le temperature sono crollate di oltre ...