iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta raggiunta al 90esimo: a Cagliari finisce 1-1

Di Redazione3 settembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il gol di Denis

Il gol di Denis (foto courtesy www.atalanta.it)

CAGLIARI — Beffata al 90esimo dopo aver raggiunto il vantaggio a sorpresa. L’Atalanta strappa un pareggio per 1-1 a Cagliari, al termine di una partita a dir poco rocambolesca disputata al nuovo stadio Is Arenas. La squadra di Colantuono va in vantaggio a 10 minuti dal termine con un gol di Denis, ma allo scadere viene riacciuffata da una rete del nuovo entrato Ekdal.

Il Cagliari tuttavia recrimina per due rigori falliti e una valanga di occasioni, giocando in superiorità numerica per oltre un tempo. I sardi hanno dominato la prima frazione di gara nel quale il loro portiere ha effettuato una sola parata, su tiro fiacco di Peluso. Il Cagliari parte all’arrembaggio. Dopo due conclusioni pericolose al 9′ e al 19esimo, al 21esimo arriva il primo rigore, per un fallo di mano di Manfredini. Tira Larrivey e Consigli para con un tuffo sulla sinistra.

I sardi continuano a spingere. Passano cinque minuti e arriva il secondo penalty: Ibarbo salta Peluso ed entra in area. Il terzino atalantino lo spinge leggermente e il cagliaritano va giù. L’arbitro Peruzzo indica il dischetto e ammonisce Peluso per la seconda volta: rigore ed espulsione. Stavolta tira Daniele Conti: ma Consigli si supera ancora, deviando con un tuffo sulla destra.

Pericolo scampato per l’Atalanta che ora però si ritrova a giocare in 10 uomini. Colantuono sposta Bellini a sinistra e arretra Raimondi. Prima dello scadere del tempo il Cagliari è ancora pericoloso con Thiago Ribeiro, Conti e Ibarbo, ma il risultato non cambia.

Nella ripresa, arriva la prima vera occasione atalantina. Al 52esimo Denis sfiora la rete con un tiro deviato dal portiere cagliaritano Agazzi. Al 66esimo Consigli è costretto a lasciare il campo per un colpo fortuito alla testa, ricevuto da Stendardo. Entra il secondo portiere atalantino Polito che salva clamorosamente al 72esimo su conclusione ravvicinata di Nainggolan.

All’81esimo, l’Atalanta va in vantaggio. Denis raccoglie un rimpallo e mette in rete. La doccia fredda per i cagliaritani dura 7 minuti. Fino al gol liberatorio di Ekdal che allo scadere devia in rete un calcio d’angolo battuto da Cossu.

La gara termina 1-1. Primo punto per entrambe le squadre.

Calcioscommesse: confermata la squalifica per Antonio Conte

Antonio Conte ROMA -- La Corte di Giustizia federale ha confermato in secondo grado i 10 mesi ...

Button vince a Spa: pauroso incidente per Alonso (video)

La Ferrari di Alonso e la Mclaren di Hamilton durante l'incidente SPA, Belgio -- E alla fine ha vinto Jenson Button su McLaren, che non vinceva ...