iscrizionenewslettergif
Esteri

Uragani: dopo New Orleans, Isaac punta su Baton Rouge

Di Redazione30 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le devastazioni provocate dall'uragano Isaac

Le devastazioni provocate dall’uragano Isaac

NEW ORLEANS, Usa — L’uragano Isaac che imperversa nella regione del Missisipi sta perdendo gradualmente forza e nelle prossime ore verrà declassato a tempesta tropicale. Ma l’allarme resta alto nella zona di New Orleans.

Nella città, resa ancora più spettrale, è entrato in vigore il coprifuoco imposto dalla polizia. Le autorità hanno ribadito che sarà fatto rispettare con multe e arresti di chi verrà trovato nelle zone off-limits.

La segnaletica stradale, dopo il passaggio dell’uragano, è fortemente danneggiata. I semafori non funzionano, così come l’illuminazione. Il coprifuoco vale anche per numerosi distretti della Louisiana. Intanto Isaac si dirige verso Baton Rouge, città ad un centinaio di km ad Ovest di New Orleans. Nelle prossime ore ci sarà il rischio inondazioni e tornado.

Allarme uragani: arriva Isaac il più forte dopo Katrina

Isaac in arrivo sulle coste della Florida TAMPA, Usa -- Sono ore di apprensione nelle città del Golfo del Messico per l'arrivo ...

Elezioni Usa: sondaggi contrastanti per Obama e Romney

Barack Obama e lo sfidante Mitt Romney WASHINGTON, Usa -- Di certo sarà una sfida all'ultimo voto. E per gli esperti di ...