iscrizionenewslettergif
Italia

Pappagallo parlante fa intervenire il 113

Di Redazione27 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un pappagallo

Un pappagallo

ROMA — Ha sentito una voce strozzata chiamare ripetutamente “mamma, mamma”. Così, pensando si trattasse di un bambino, una signora si è allarmata e ha chiamato il 113. Solo che si trattava di un pappagallo.

L’incredibile vicenda è avvenuta in uno stabile di via Enna, a Villa Fiorelli al Tuscolano. Erano circa le 13 quando una donna ha sentito quella strana voce provenire da un appartamento. Subito ha allertato il 113. Sul posto, vista la gravità della segnalazione, sono piombati vigili del fuoco, volanti della polizia e un’ambulanza del 118.

I soccorritori hanno suonato all’appartamento da cui provenivano le grida. Nessuna risposta. Da qui l’irruzione, per scoprire che in realtà a ripetere pedissequamente “mamma, mamma” era un pappagallo che nelle sue fischiate si divertiva a ripetere quando sentito dal suo padroncino.

Il carrello non rientra: emergenza su volo Alitalia

Un Airbus A330 dell'Alitalia ROMA -- Incredibile vicenda per un aereo dell'Alitalia decollato da Boston alla volta di Roma. ...

Accoltella la ex incinta e ferisce bimbo di 4 anni

I carabinieri GENOVA -- Drammatica vicenda a Bavari, in provincia di Genova. Una donna di 25 anni, ...