iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: cause e cure per l’acne

Di Redazione21 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Detersione viso

Detersione viso

Durante la gravidanza, i capelli e la pelle di molte donne guadagnano in bellezza e luminosità. Eppure, a volte l’azione degli ormoni tipici di questo periodo può portare all’aumento o all’insorgenza dell’acne.

In caso di acne in gravidanza, no assoluto alle cure fai-da-te. Occorre invece rivolgersi ad un dermatologo esperto che, nella maggior parte dei casi, prescriverà dei prodotti specifici come creme da utilizzare mattina e sera, ma anche tonici e detergenti specifici.

In gravidanza dovrebbero essere sempre evitati i preparati per l’acne che contengono retinoidi, bene invece le creme che regolano la produzione di sebo in caso di pelle mista e grassa e maggiore attenzione per all’igiene quotidiana della pelle del viso.

Allergia: con familiarità, rischio raddoppiato

Allergia e familiarità I bimbi sono due volte più a rischio di sviluppare un'allergia se a soffrirne è ...

Allattamento al seno solo per 3 mamme su 10

allattamento In Italia poche donne allattano al seno. Stando ai dati pervenuti, solamente il 39 per ...