iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Roma: scoperto laboratorio sotterraneo di marijuana

Di Redazione14 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'incredibile tunnel sotterraneo per coltivare marijuana

L’incredibile tunnel sotterraneo per coltivare marijuana

ROMA — Settemila metri quadrati di coltivazioni sotterranee. Con laboratori, lampade agli infrarossi per scaldare le piante, strumenti di controllo. Insomma un mondo sotterraneo da film di fantascienza, in cui si facevano crescere piantine di marijuana. Lo ha scoperto la Guardia di finanza di Roma.

Il laboratorio segreto si trovava nei tunnel della metropolitana costruiti in epoca fascista e utilizzati come rifugi antiaerei durante la Seconda guerra mondiale, a poche centinaia di metri dalla Banca d’Italia. Il luogo era stato reso inaccessibile attraverso muri mobili. Dentro custodiva un vero e proprio tesoro in piantine da cui si ricavano stupefacenti.

In manette è finito il titolare di un’azienda agricola, che faceva da copertura per la produzione della droga. Sequestrati 340 chili di marijuana per un giro d’affari di circa 3 milioni di euro.

Un tunnel era lungo oltre un chilometro, in via degli Oppii, nel quartiere di Tor Pignattara. Dentro sistemi ad alta tecnologia e molto costosi per la coltivazione delle pianticelle, ma anche dischetti in terra per sentire il rumore dei passi e sensori che rilevavano la presenza umana all’interno dei sotterranei.

Le indagini sono partite dal forte odore di marijuana in strada, provocato in questi giorni forse da qualche folata di vento e umidità. Le indagini proseguono per cercare di capire quale sia l’organizzazione che sta dietro un simile apparato.

Missili in arrivo: Israele invia sms di allerta

Una salva di missili iraniani GERUSALEMME, Israele-- Una serie di messaggi inviati alla popolazione attraverso sms. Messaggi che dicono che ...

Afa, sfiorati i 40°C a Firenze. E con Lucifero sarà peggio

Temperature africane a Firenze FIRENZE -- Una pesantissima ondata di calore sta investendo l'Italia. Oggi, nel primo pomeriggio, a ...