iscrizionenewslettergif
Politica

Il ministro: tagliare le auto blu. Ma in molti non ci sentono

Di Redazione14 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ministro chiede il taglio delle auto blu

Il ministro chiede il taglio delle auto blu

ROMA — Sforbiciare, e presto, le auto blu. E’ questo l’invito del ministro Filippo Patroni Griffi alla pubblica amministrazione. Anche perché le vetture a disposizione di politici e rappresentanti delle istituzioni costano agli italiani qualcosa come 1,2 miliardi di euro l’anno.

Il ministro ha previsto tagli drastici. Ma finora è rimasto inascoltato. Tanto che il 44 per cento delle amministrazioni pubbliche risulta su questo fronte ancora inadempiente. E addirittura qualcuno aumenta la spesa. Per questo Patroni Griffi incalza: “La Pubblica amministrazione può e deve fare di più”.

Il monitoraggio sulla spesa, la percorrenza media e il numero di autisti impiegati, realizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica attraverso il Formez e svoltosi dal 10 maggio al 30 giugno 2012, – spiegano dal Ministero – rivela che la spesa complessiva sostenuta nel 2011 per la gestione del parco auto ammonta a 1 miliardo e 220 milioni di euro (escluse targhe speciali, corpi di Polizia, forze armate), di cui oltre il 73 per cento riguarda il costo del personale”.

“Rispetto al 2009 – il decreto legge 78/2010 ha infatti introdotto l’obbligo, dal 2011, di non effettuare spese superiori all’80 per cento della spesa sostenuta nel 2009, anche se tale obbligo diviene in effetti operativo per il 2012, in quanto è prevista una deroga per i contratti in essere – tale spesa si è ridotta di quasi il 16 per cento: -11,9 nella Pubblica amministrazione centrale, -16,8 in quelle locali”. Ovvero un risparmio di 280 milioni. Ma al miliardo e 200 ce ne manca…

Vacanze pagate per la scorta: Libero attacca, Fini querela

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ROMA -- Gianfranco Fini ha annunciato querela contro il quotidiano "Libero" di Maurizio Belpietro che ...

Berghem fest: apre Bossi, chiudono Maroni e Salvini

Umberto Bossi sarà il primo big alla Berghem fest BERGAMO -- Tutto pronto per la la "Berghem Fest" di Alzano. L’edizione 2012 della festa ...