iscrizionenewslettergif
Sport

Olimpiadi: spettacolare cerimonia di chiusura

Di Redazione13 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012

La cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012

LONDRA — Ora appuntamento a Rio 2016. Ma Londra ieri sera ha salutato le Olimpiadi con un’altra spettacolare cerimonia di chiusura.

Tre ore di spettacolo eccezionale, creato dal coreografo Kim Gavin. Un miliardo di persone attaccate al teleschermo e altre 80mila allo stadio, per vedere il gotha della musica britannica mischiato a 4.000 tra comparse e ballerini.

E alla fine il sindaco di Londra Boris Johnson ha passato il testimone al collega brasiliano Eduardo Paes. Non prima di aver visto sul palcoscenico gli storici “Who” e “My Generation”.

Ad aprire la festa i tradizionali taxi inglesi ricoperti di pagine di giornali – sono in realtà citazioni di grande letteratura -, camion, motorini e pendolari: il Ponte di Waterloo la mattina all’ora di punta.

Dalla cima del Big Ben Winston Churchill cita dalla Tempesta di Shakespeare e annuncia l’arrivo del presidente del Cio Jacques Rogge e del principe Harry (la Regina Elisabetta stavolta è rimasta a Balmoral).

Geroge Micheal, la sinfonia di 50 anni di musica britannica, le Spice Girls che cantano “Wannabe” e “Spice Up Your Life”. Tutto risuona sullo sfondo dello skyline di una città che appartiene a tutto il mondo: Tower Bridge, London Eye, St. Paul, Battersea Power Station. E poi Annie Lennox su una nave spettrale, i Take That, Muse, FatBoy Slim e Brian May e Roger Taylor dei Queen.

Secondo il governo britannico, i Giochi sono stati un affare. L’utile netto è stato di 4 miliardi di sterline. Ma nello stadio ci si commuove per “Imagine” di John Lennon.

Calcioscommesse: Conte squalificato per 10 mesi

L'allenatore della Juventus Antonio Conte ROMA -- Come previsto, la Commissione disciplinare della Federcalcio ha comminato una pena di 10 ...

Olimpiadi: buon bottino per l’Italia, ma l’ombra Schwazer

Le azzurre d'oro nella scherma LONDRA, Gran Bretagna -- E' di 29 medaglie il bottino azzurro alle Olimpiadi di Londra, ...