iscrizionenewslettergif
Esteri

Nave da guerra Usa si scontra con una petroliera (video)

Di Redazione13 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Uss Porter pesantemente danneggiata nello scontro con la petroliera

La Uss Porter pesantemente danneggiata nello scontro con la petroliera

WASHINGTON, Usa — Incredibile incidente nello stretto di Hormuz, il tratto di mare a collo di bottiglia che divide il Golfo Persico dal Golfo dell’Oman. Una cacciatorpediniere lanciamissili della Marina Usa è entrato in collisione con una petroliera giapponese.

Lo scontro ha provocato uno squarcio di tre metri nella chiglia della nave da guerra, la Uss Porter. Per fortuna non ci sono feriti su nessuna delle due navi e non ci sono stati sversamenti di petrolio in mare.

La collisione con la petroliera Otowasan è avvenuta alla 1 del mattino ora locale. Sull’incidente la Marina americana ha aperto un’inchiesta.

La Uss Porter si è diretta verso il porto più vicino per valutare i danni. La nave appartiene alla quinta flotta degli Stati Uniti, che ha sede nel Bahrain.

Lo Stretto di Hormuz, alla foce del Golfo Persico, è un tratto di mare molto affollato. Da qui passa un quinto del petrolio mondiale. Le tensioni con l’Iran in quella zona non sono mai diminuite. Anzi, nella zona stanno convergendo navi da guerra Usa per partecipare alle manovre militari in programma per settembre.

Tre anni fa, nella stessa zona, il sottomarino nucleare americano Uss Hartford si era scontrato nello Stretto con la nave anfibia Uss New Orleans.La collisione aveva provocato danni per 2,5 milioni di euro.

Gli Usa lavorano a uno scudo antimissile nel Golfo Persico

Batterie di missili americani Patriot WASHINGTON, Usa -- Gli Stati Uniti e i loro alleati arabi stanno lavorando per installare ...

Gli danno lo sfratto e lui spara con un fucile: tre morti

La sparatoria poco distante dal campus universitario HOUSTON, Texas -- Una sparatoria andata avanti per una decina di minuti, nei pressi di ...