iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Lezione di sub finisce in tragedia: muore bimba di 9 anni

Di Redazione9 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Incredibile tragedia in Sardegna

Incredibile tragedia in Sardegna

PORTO CERVO — Incredibile tragedia ieri pomeriggio a Cannigiore, località turistica a pochi chilometri dalla Costa Smeralda, in Sardegna. Una bambina di nove anni è morta durante una lezione di immersione subacquea.

La piccola, originaria di Arezzo, era in vacanza con la famiglia al camping di Isuledda, nel Comune di Arzachena. Dopo una lezione di ginnastica preparatoria alle immersioni con le bombole, la bambina è entrata in acqua e dopo pochi minuti è stata colta da malore.

Per oltre un’ora, prima gli istruttori, poi i medici del 118 hanno tentato una disperata rianimazione. Tutto inutile: la giovane vita se n’è andata.

Per chiarire le circostanze della morte è stata aperta un’inchiesta da parte dei carabinieri.

Bolle di sapone contaminate da batteri: due bimbi ricoverati

Allarme bolle di sapone dalla Cina TORINO -- L'allarme diffuso nelle scorse settimane per le bolle di sapone arrivate dalla Cina ...

Tempesta tropicale sulla costa del Messico: due morti

Ernesto arriva sulla costa messicana VERACRUZ, Messico -- Brutte notizie in arrivo dal Messico. La tempesta tropicale Ernesto ha raggiunto ...