iscrizionenewslettergif
Bergamo

Liguria: postino bergamasco trovato morto in mare

Di Redazione8 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La celebre "via dell'amore" alle Cinque Terre

La celebre “Via dell’amore” alle Cinque Terre

BERGAMO — Un bergamasco di 54 anni, Angelo Rota, è stato trovato morto in mare dagli uomini della capitaneria di porto, nella zona fra Riomaggiore e Manarola, in provincia di La Spezia (Liguria).

Ancora tutte da stabilire le cause della morte. Secondo la ricostruzione dei carabinieri l’uomo – di professione postino, originario di Clusone ma residente in Borgo Santa Caterina a Bergamo – sarebbe finito in mare lunedì sera. Qualche ora prima aveva telefonato alla sorella magnificando la bellezza del luogo.

Escluso per ora la caduta dalla scogliera. Il corpo, privo di segni di violenza, è stato trovato a 200 metri dalla costa sui cui si affaccia la cosiddetta “Via dell’amore”. All’identità del bergamasco, gli investigatori sono arrivati grazie a una sim card che aveva in tasca. Stamattina i parenti saranno in Liguria per il riconoscimento della salma.

Secondo il primo referto del patologo legale, la morte sarebbe dovuta ad annegamento.

Olivati (Fiaip): dismissione degli immobili pubblici sia vera

L'ex caserma Montelungo di Bergamo BERGAMO -- "Le dismissioni degli immobili pubblici sono un tema ormai ineludibile". Lo ha detto ...

Chiusura estiva per l’Associazione artigiani di Bergamo

La sede dell'Associazione artigiani di Bergamo BERGAMO -- La sede dell'Associazione artigiani di Bergamo resterà chiusa dal 13 al 28 agosto. ...