iscrizionenewslettergif
Sport

I russi comprano il Milan? Gazprom smentisce

Di Redazione8 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Berlusconi e Putin

Berlusconi e Putin

MILANO — Il colosso russo dell’energia Gazprom ha smentito le notizie di stampa circa un suo interessamento a entrare nella compagine societaria del Milan.

Nonostante l’amicizia che lega Vladimir Putin a Silvio Berlusconi e un incontro segretissimo avvenuto nei giorni scorsi fra i due, il portavoce dell’azienda smentisce le indiscrezioni. “La notizia che Gazprom sarà lo sponsor o il co-proprietario del Milan, non corrisponde alla realtà”.

La notizia era partita in mattinata dalla Spagna. Raccontava che il presidente della Russia era in procinto di acquisire il 25 per cento della società rossonera, con la preziosa collaborazione – e soprattutto liquidità – di Gazprom, la più grande azienda di estrazione di gas naturale al mondo.

L’investimento sarebbe ammontato a 180 milioni di euro. Ma ben presto è arrivata la smentita. Nessun investitore russo all’orizzonte.

La Gazprom è già il principale sponsor di Zenit San Pietroburgo e Schalke 04, oltre ad essere partner ufficiale della Uefa Champions League e ad essere un patrocinatore del Chelsea. Tutto fa pensare che il colosso russo non trovi particolarmente appetibile la serie A italiana.

Schwazer piange in tv: non voglio andare in prigione (video)

Alex Schwazer BOLZANO -- "E' stato un mio errore, non voglio andare in prigione". Sono le parole ...

Il dramma di Schwazer: ho comprato l’Epo in Turchia (video)

Alex Schwazer BOLZANO -- Una conferenza stampa drammatica fino alle lacrime e liberatoria per l'atleta, ma che ...