iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: con wi-fi bimbo a rischio obesità

Di Redazione6 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gravidanza e rischi del wi-fi

Gravidanza e rischi del wi-fi

L’esposizione dell’utero ai campi magnetici prodotti dal wi-fi e da altri dispositivi è causa di un notevole aumento del rischio di obesità per i bambini. L’allarme arriva da uno studio Californiano del Consorzio Kaiser.

L’esposizione alle onde elettromagnetiche in gravidanza è stato monitorato in circa 100 donne americane i cui figli sono stati seguiti in diverse fasi della crescita sino a 13 anni: ebbene, la percentuale di rischio è risultata maggiore del 69 per cento con un legame direttamente proporzionale all’esposizione.

Lo studio ha esaminato anche i campi magnetici generati da altri dispositivi, come ad esempio i forni a microonde. Di conseguenza, visto il possibile rischio esteso, i dati dello studio saranno controllati da diversi enti, per concordare eventuali misure e precauzioni per la salute di tutti.

Cesareo: infezioni per una donna su 10

Parto cesareo Il parto cesareo causa infezione in almeno una donna su dieci. Lo afferma uno studio ...

Le madri hanno più memoria delle donne senza figli

Maternità Le donne che sono diventate madri hanno maggiore memoria e migliore capacità di recepire le ...