iscrizionenewslettergif
Esteri

Gli esperti: Obama vincerà per una manciata di voti

Di Redazione2 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli sfidanti: Barack Obama e Mitt Romney

Gli sfidanti: Barack Obama e Mitt Romney

WASHINGTON, Usa — Sarà una battaglia all’ultimo voto. Ma alla fine prevarrà il presidente uscente Barack Obama. Sono queste le previsioni degli esperti intervistati per le presidenziali americane, effettuato dall’agenzia di stampa Reuters.

Secondo quanto emerso, Obama potrebbe battere il suo rivale repubblicano, Mitt Romney, alle elezioni del 6 novembre, per una manciata di voti. Ad Obama dovrebbe andare il 50,5 per cento delle preferenze.

Dei nove esperti intervistati, sei prevedono una vittoria di Obama, con percentuali che oscillano tra il 50,2 per cento (nel caso dell’economista dell’Università di Yale, Ray Fair) e il 53,2 per cento (lo sostiene Helmut Norpoth dell’Università Stony Brook).

Tre esperti danno invece Obama perdente. Si tratta di Thomas Holbrook dell’Università di Wisconsin-Milwaukee (che attribuisce ad Obama il 47,8 per cento dei voti), di Michael Lewis-Beck dell’Università dell’Iowa (47,8) e di Charles Tien dell’Università di New York(46,9).

Nel 2008, la stessa ricerca aveva previsto che Obama avrebbe vinto con il 52 per cento dei voti. Vinse con il 52,9.

Obama preme: taglio delle tasse alla classe media

Barack Obama WASHINGTON, Usa -- In piena campagna elettorale, il presidente uscente degli Stati Uniti Barack Obama ...

Errore della torre: collisione sfiorata fra 3 aerei di linea

Gli aerei della Us Airways WASHINGTON, Usa -- Si è sfiorato il dramma nei cieli degli Stati Uniti. Per un ...