iscrizionenewslettergif
Esteri

Obama preme: taglio delle tasse alla classe media

Di Redazione1 agosto 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Barack Obama

Barack Obama

WASHINGTON, Usa — In piena campagna elettorale, il presidente uscente degli Stati Uniti Barack Obama aumenta la pressione perchè l’Europa agisca e subito per rilanciare la crescita dell’economia.

Gli Usa, d’altronde, commercialmente dipendono molto dal Vecchio Continente. E dopo aver provocato la crisi che lo ha affossato, ora cercano ricostruire i cocci. Anche perchè l’economia Usa non sta tirando, anzi.

Il presidente Usa “non è soddisfatto” dello stato dell’economia americana. E su questo si gioca la rielezione.

Per questo Obama chiede al Congresso “di approvare i tagli alle tasse per la classe media, il 98 per cento dei contribuenti americani. Questo darebbe certezze e aiuterebbe l’economia a crescere più veloce e creare più posti di lavoro”, riferisce il portavoce della Casa Bianca, Jim Carney.

L’amministrazione è impegnata a sostenere i programmi per aiutare i proprietari di casa a far fronte ai propri impegni per poter restare nelle proprie abitazioni.

Rapita da neonata, ritrova i genitori dopo 23 anni

Carlina White ha ritrovato i veri genitori, 23 anni dopo il rapimento NEW YORK, Usa -- Un abbraccio liberatorio, a chiudere una vicenda drammatica durata 23 anni. ...

Gli esperti: Obama vincerà per una manciata di voti

Gli sfidanti: Barack Obama e Mitt Romney WASHINGTON, Usa -- Sarà una battaglia all'ultimo voto. Ma alla fine prevarrà il presidente uscente ...