iscrizionenewslettergif
Politica

Sondaggi: il Pdl recupera e sale sopra il 20 per cento

Di Redazione31 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

MILANO — Eppur si muove. Nonostante i sette punti di svantaggio rispetto al Pd, il Popolo della libertà comincia a recuperare terreno. Secondo quanto rilevato dall’ultimo sondaggio di Emg, reso noto dal telegiornale di La7 di Enrico Mentana, il Pdl avrebbe guadagnato circa mezzo punto nell’ultima settimana.

Per la precisione, si consolidano i due partiti principali ovvero Pd e Pdl che guadagnano rispettivamente lo 0,7 e lo 0,6 per cento. Il Pdl si porta così al 20,3 per cento mentre il Partito Democratico al 27,9.

La terza forza politica resta sempre il Movimento 5 Stelle, in lieve flessione dello 0,3 per cento, al 16,1.

Nel centrodestra crescono anche la Lega che supera il 5 per cento (5,1) e La Destra di Storace che raggiungendo il 2 per cento scavalca il Fli di Gianfranco Fini (1,8).

Tonfo invece per i centristi. L’Udc di Casini scende dello 0,6 per cento (stessa percentuale che guadagna il Pd) e si posiziona al 6,2. Mentre l’Api di Rutelli perde lo 0,1 attestandosi allo 0,4 per cento.

Nella sinistra Sel arriva al 5,7 per cento. In calo invece dello 0,4 per cento l’Italia dei valori di Antonio Di Pietro che scende al 7,5 per cento.

Ancora altissimo l’astensionismo che arriva al 32 per cento: un elettore su tre.

Mantovani: Berlusconi candidato premier? Non ha ancora deciso (video)

Il senatore del Pdl Mario Mantovani, braccio destro di Berlusconi BERGAMO -- "Berlusconi non ha ancora deciso se farà lui il candidato premier o lascerà ...

Il Trota fa gli scatoloni e lascia l’ufficio di via Bellerio

Renzo Bossi MILANO -- Fine di un'epoca. Renzo Bossi e il fratello Riccardo si sono recati ieri ...