iscrizionenewslettergif
Bassa

Rifiuti: lo faresti a casa tua? Manifesto multilingue a Martinengo

Di Redazione31 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il manifesto dell'amministrazione comunale di Martinengo

Il manifesto dell’amministrazione comunale di Martinengo

MARTINENGO — “Lo faresti a casa tua?”: è il provocatorio slogan che l’amministrazione comunale di Martinengo, in provincia di Bergamo, ha coniato per contrastare il fenomeno, sempre più diffuso, dell’abbandono di rifiuti di ogni genere nelle strade del paese.

“Ogni giorno cittadini incivili abbandonano rifiuti per questo motivo l’amministrazione cittadina di Martinengo ha deciso di promuovere una campagna di civiltà” spiega l’assessore all’ecologia ambiente agricoltura e sport Fabiano Fratus.

“Lo faresti a casa tua”?? Questo è lo slogan multilingue che l’assessorato all’ecologia ha deciso di coniare. Sono stati distribuiti volantini e tappezzato i cartelloni nelle strade. “Abbandonare i rifiuti è un gesto di inciviltà e di mancanza di rispetto verso l’ambiente e la collettività” ha concluso Fratus.

Colpito da getto di vapore: artigiano gravemente ustionato

L'elicottero di soccorso MARTINENGO -- Gravissimo incidente sul lavoro questa mattina a Martinengo. Un artigiano è rimasto ustionato ...

Treviglio, forti preoccupazioni per la discarica d’amianto

L'ex cava Vailata TREVIGLIO -- "Il Partito Democratico di Treviglio esprime profonda preoccupazione per il parere favorevole di ...