iscrizionenewslettergif
Politica

Palafrizzoni: Minuti al posto di Moro, l’assessorato resta al sindaco

Di Redazione24 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale

Palazzo Frizzoni, sede dell’amministrazione comunale di Bergamo

BERGAMO — L’assessorato che era di Marcello Moro per ora non passerà di mano, ma resterà fra le deleghe del sindaco. Sarà invece Danilo Minuti, ex aennino, a sostituire Moro come capo delegazione nella giunta comunale di Bergamo. Lo ha deciso il segretario provinciale del Pdl Angelo Capelli.

Toccherà dunque a Minuti, assessore allo Sport, tempo libero, politiche giovanili e servizi educativi, fare da trade union fra i consiglieri comunali del Pdl e l’esecutivo, al posto di Marcello Moro, investito da una bufera giudiziaria e autosospesosi la settimana scorsa.

Il sindaco non potrà nominare nessun nuovo assessore fino alle dimissioni di Moro.

L’effetto Berlusconi non c’è: il Pdl perde ancora mezzo punto

Silvio Berlusconi MILANO -- L'effetto Berlusconi non c'è stato o si è presto esaurito. Almeno secondo il ...

Raccomandò primario: chiesto rinvio a giudizio per Vendola

Il governatore della Puglia Nichi Vendola BARI -- Abuso d'ufficio. E' questa l'ipotesi di reato con cui la procura di Bari ...