iscrizionenewslettergif
Politica

Lutto nella Lega: è morto Cesarino Monti

Di Redazione23 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cesarino Monti a colloquio con Bobo Maroni

Cesarino Monti a colloquio con Bobo Maroni

ROMA — Lutto nel mondo della politica. E’ morto ieri sera il senatore Cesarino Monti, esponente della Lega e presidente della Confederazione delle Province e dei Comuni del Nord, da tempo malato di tumore.

Il senatore Monti si trovava ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Campus biometico di Trigoria a seguito di un peggioramento del suo stato di
salute dovuto ad una forte polmonite.

Uomo combattivo e determinato, Cesarino Monti era stato tra i fondatori della Confederazione Province e Comuni del Nord, Associazione di Comuni, Province e Comunità Montane fondata nel 1998 che da sempre dirigeva con dedizione e spirito di sacrificio e che grazie proprio all’attiva partecipazione di Monti si è sviluppata nel corso degli anni.

Il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, esprime in una nota “cordoglio alla famiglia, ai parenti e agli amici del senatore, e sindaco di Lazzate, Cesarino Monti”.

“Era una persona perbene capace di saper conciliare con grande passione e abnegazione sia l’attività di parlamentare sia quella di primo cittadino”, dice ancora Podestà che aggiunge: “Monti e’ stato un uomo dalle grandi doti umane manifestate nella coerenza della sua carriera politica e, soprattutto, nell’ultimo periodo, quello drammaticamente segnato dalla gravità del male”.

Incidente subacqueo: Sergio Gandi in ospedale in Corsica

Sergio Gandi, esponente di spicco del Pd di Bergamo BERGAMO -- Il responsabile Lavoro del Pd di Bergamo, Sergio Gandi non sarà presente questa ...

L’effetto Berlusconi non c’è: il Pdl perde ancora mezzo punto

Silvio Berlusconi MILANO -- L'effetto Berlusconi non c'è stato o si è presto esaurito. Almeno secondo il ...